rotate-mobile
Cronaca Cesenatico / Viale Magrini

Cinque camioncini distrutti in un rogo nella notte: indagini sull'origine dell'incendio

All'arrivo dei vigili del fuoco, con tre squadre tutti i mezzi erano avviluppati dalle fiamme, a formare un unico rogo. L'intervento di spegnimento vero e proprio è durato circa un'ora, poi si è lavorato alla messa in sicurezza e all'analisi delle possibili cause

In pochi minuti sono andati in fumo ben 5 veicoli commerciali, con fiamme alte ad illuminare il cuore della notte. E’ l’incendio che si è verificato in viale Magrini, a Cesenatico nella notte tra domenica e lunedì. Le fiamme sono divampate alcuni minuti dopo la mezzanotte e si sono estese a tutti i 5 mezzi, che sono camion-frigo di diverse dimensioni. All’arrivo dei vigili del fuoco, con tre squadre (una da Cesena, una da Bagno di Romagna e l’altra da Forlì) tutti i mezzi erano avviluppati dalle fiamme, a formare un unico rogo. L'incendio ha coinvolto anche un palo della pubblica illuminazione.

L’intervento di spegnimento vero e proprio è durato circa un’ora, poi si è lavorato alla messa in sicurezza e all’analisi delle possibili cause. I mezzi si trovavano in sosta dal giorno prima. In ogni caso appartengono a 5 proprietari diversi e sul luogo dell’incendio non sarebbero stati trovati elementi evidenti che possano far pensare ad un rogo doloso, come taniche o inneschi. Qualche vicino ha detto di aver sentito un'esplosione, che però viene ricondotta dalla forze dell'ordine al carburante dei mezzi.

Sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico e tutte le piste sulle cause dell’incendio sono al vaglio degli inquirenti, che hanno ricevuto le denunce. Il rogo ha anche danneggiato un palo dell'illuminazione pubblica, che ha richiesto il lavoro di tecnici specializzati per la messa in sicurezza e il ripristino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque camioncini distrutti in un rogo nella notte: indagini sull'origine dell'incendio

CesenaToday è in caricamento