Cronaca

Stanati nell'utilitaria provano a disfarsi dell'eroina: arrestati dai Carabinieri

I due si trovavano in modo sospetto all'interno di un'utilitaria, in un orario insolito visto anche il blocco degli spostamenti

Non si ferma l'attività costante di presidio del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cesena. Gli uomini dell'Arma hanno tratto in arresto due cesenati con l'accusa di spaccio di droga. Si tratta di un 42enne e di un 51enne già noti alle forze dell'ordine. Tutto è partito da un controllo, sabato sera intorno alle 22, in via Dismano.

I due si trovavano in modo sospetto all'interno di un'utlitaria in un orario insolito visto anche il blocco degli spostamenti, imposto dalle misure anti-coronavirus. Alla vista dei Carabinieri hanno provato a disfarsi lanciando fuori dal veicolo un involucro con 24 grammi di eroina. La droga è stata recuperata dagli uomini in divisa che all'interno della macchina hanno trovato anche due dosi di hashish. I due sono stati arrestati con la convalida dell'arresto da parte del gip in videoconfernza. Il 42enne è finito ai domiciliari, è stato invece disposto l'obbligo di firma per il 52enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanati nell'utilitaria provano a disfarsi dell'eroina: arrestati dai Carabinieri

CesenaToday è in caricamento