menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stagione turistica iniziata a rilento, si cercano lavoratori last minute: tutte le informazioni

Quest’anno, infatti, numerosi imprenditori hanno rimandato a tempi migliori i contatti con i lavoratori per una stagione iniziata a rilento e con molte incognite

I Centri per l’impiego di Rimini e di Riccione ricordano che nella banca dati regionale del lavoro stagionale, consultabile liberamente online, attualmente sono presenti quasi 230 offerte di lavoro.

Quest’anno, infatti, numerosi imprenditori hanno rimandato a tempi migliori i contatti con i lavoratori per una stagione iniziata a rilento e con molte incognite. Se prima ci si preoccupava del personale già nei mesi primaverili, nel 2020, in un clima di incertezza e iniziando con pochi dipendenti, per la diffusione delle disponibilità in molti casi si è arrivati a metà luglio.

Il 14 luglio la banca dati regionale comprende 228 offerte così suddivise: Bellaria-Igea Marina 4, Cattolica 22, Cervia e Milano Marittima 69, Cesenatico 30, Gatteo a Mare 7, Lidi Ravennati 38, Misano Adriatico 5, Riccione 30, Rimini 19. Si cercano aiuto cuochi, cuochi, sfogline, camerieri di sala, bar e ristorante, baristi, pizzaioli, addette ai piani, manutentori, bagnini, segretari d’albergo e addetti all’accoglienza, tuttofare. In ogni inserzione presente in banca dati si trovano le caratteristiche richieste e i riferimenti del datore di lavoro per l’invio del curriculum o per il contatto diretto.

I lavoratori disponibili possono anche mettere a disposizione il proprio curriculum caricandolo online, seguendo le istruzioni indicate nel sito www.agenzialavoro.emr.it/rimini Informazioni: tel. 0541.446211 (Cpi Rimini), 0541.446260 (Cpi Riccione).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento