Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Stabilimento Avicoop in Toscana, accordo tra Amadori e i sindacati che revocano lo sciopero

Spiegano i sindacati: "Alla luce di quanto sottoscritto le segreterie nazionali di Fai-Flai-Uila hanno deciso di revocare lo sciopero che era previsto per il 20 giugno, in tutti gli stabilimenti italiani del gruppo"

Raggiunta nella giornata del 19 giugno, alla regione Toscana, un’intesa tra il gruppo Amadori e le organizzazioni sindacali Fai, Flai e Uila per lo stabilimento Avicoop di Monteriggioni per il quale, nei giorni scorsi, l’azienda aveva annunciato la chiusura e il licenziamento di 200 persone. L’intesa prevede un percorso di reindustrializzazione a terzi del settore non avicolo e un sostegno economico per ristorare i lavoratori. 

Spiegano i sindacati: "Alla luce di quanto sottoscritto le segreterie nazionali di Fai-Flai-Uila hanno deciso di revocare lo sciopero che era previsto per il 20 giugno, in tutti gli stabilimenti italiani del gruppo. Ringraziamo i territori e tutti i lavoratori degli stabilimenti Amadori che si sono mobilitati a favore dei colleghi dimostrando grande solidarietà. Continueremo a tenere alta l’attenzione per monitorare la rispondenza degli impegni presi dall’azienda e garantire il rispetto delle tutele dei lavoratori dello stabilimento di Monteriggioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilimento Avicoop in Toscana, accordo tra Amadori e i sindacati che revocano lo sciopero
CesenaToday è in caricamento