menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spray al peperoncino spruzzato nella discoteca affollata: identificato il responsabile

Uno scherzo di cattivo gusto ha creato attimi di apprensione sabato sera al Vidia, la storica discoteca di San Vittore

Uno scherzo di cattivo gusto ha creato attimi di apprensione sabato sera al Vidia, la storica discoteca di San Vittore di Cesena. A quanto sembra qualcuno dei clienti all'interno ha spruzzato dello spray urticante al peperoncino, di norma utilizzato per la legittima difesa, e sicuramente da non utilizzare indebitamente fuori da quel contesto. Alcuni presenti, dato l'affollamento dell'ambiente, hanno iniziato ad avere problemi come irritazione in gola e forte lacrimazione e per questo si sono accalcati verso le uscite di sicurezza che sono state prontamente aperte dal personale di sicurezza anche per favorire il ricambio più veloce possibile dell'aria.

Solo una volta che sono stati eliminati i vapori nell'aria è stata ripresa l'attività di ballo, intorno alle tre di notte. Sul posto per precauzione si è portata l'ambulanza del 118, ma non si è reso necessario caricare il ragazzo a cui, in particolare, era diretta la spruzzata della bomboletta. Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri che hanno anche identificato il possessore dello spray, per altro appartenente alla stessa compagnia di amici del ragazzo che è stato maggiormente colpito. Non è stata formalizzata alcuna denuncia d'ufficio da parte dei militari dell'Arma, lasciando la riserva ai danneggiati di presentare eventualmente una querela di parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento