"Spiaggia sicura 2018", la Polizia locale dell'Unione Rubicone e mare premiata in Regione

Il progetto ha permesso di intensificare il presidio dell'arenile e l'attività di contrasto all'abusivismo commerciale

Lo scorso 10 maggio, in occasione della prima edizione della "Giornata regionale della polizia locale", istituita con la legge regionale 30 luglio 2018, n. 13, la polizia locale dell'Unione Rubicone e mare ha ricevuto un riconoscimento pubblico.

Si tratta di un Attestato di valore regionale attribuito dal Presidente della Regione Emilia Romagna per il progetto "Spiaggia sicura 2018", riconosciuto come "esempio da mutuare sia nei suoi aspetti organizzativi che esecutivi, potendo rappresentare un modello di riferimento anche per future altre esperienze simili".

Il progetto, che ha ricevuto un corposo finanziamento dal Ministero dell'interno, è consistito in attività dirette da una parte ad intensificare il presidio dell'arenile e l'attività di contrasto all'abusivismo commerciale, e dall'altra in iniziative utili per la prevenzione del fenomeno.

Per il presidio e la lotta all'abusivismo, sottolinea la Polizia locale dell'Unione Rubicone e Mare "furono impiegate circa 700 ore di lavoro straordinario, nel periodo 1° agosto - 15 settembre. Per la prevenzione, dopo avere commissionato una specifica ricerca ad un istituto specializzato di Bologna, si delinearono i temi comunicativi più importanti su cui puntare per l'abbattimento della domanda di acquisto da venditori abusivi, e si sono quindi prodotti materiali (poster, pieghevoli, gadgets) che saranno massicciamente utilizzati nella stagione balneare 2019".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • La piaga degli "Hikikomori", a Cesena sono più di 100: "Qui terreno fertile, ecco i segnali"

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

Torna su
CesenaToday è in caricamento