Legambiente: "Sensibilizziamo grandi e piccoli sull'urgenza della pulizia del nostro mare"

"L’equivalente di più di un camion di rifuti al minuto naviga lungo fumi, corsi d’acqua, scarichi delle case e tombini, arrivando in mare"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Il mare non te lo chiede ma ha bisogno di te. Molti pensano che i rifiuti vengano dal mare, invece la stragrande maggioranza arriva dalla terraferma. L’equivalente di più di un camion di rifuti al minuto naviga lungo fumi, corsi d’acqua, scarichi delle case e tombini, arrivando in mare. Per questo, non importa a che distanza vivi dalla costa, il tuo modo di acquistare, consumare e smaltire i rifiuti è legato al mare molto più di quanto immagini. Aiutalo così: Differenzia Col rubinetto sei in buone acque Usa e getta?No grazie! Il mare inizia dal tuo WC Solo buste riutilizzabili o biodegradabili Non farti imballare Non buttare se lo puoi riusare I tombini non sono cestini Dedica 1 minuto all'ambiente Passa parola La campagna di sostenibilità ambientale continua. L'obiettivo ? Sensibilizzare grandi e piccini sull'urgenza della pulizia del nostro mare e delle nostre spiagge. Appuntamento sabato 7 settembre a Valverde di Cesenatico in spiaggia libera delle Tamerici alle ore 9:00.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento