Cronaca

Spettacoli annullati al teatro di Cesenatico: nuove date e voucher per gli spettatori

Sono due le alternative offerte agli spettatori di Cesenatico che avevano già comprato biglietti o abbonamenti. Nuove date a dicembre, oppure un voucher da usare per un altro spettacolo

A seguito dell'emergenza sanitaria Coronavirus sono stati annullati gli spettacoli della Compagnia La Belarioesa "Un mumoent ad dibuleza" (13 marzo - teatro dialettale) e "Se non posso ballare, non è la mia rivoluzione..." con Lella Costa (23 aprile - Prosa), in programma al Teatro comunale di Cesenatico.

Il teatro informa che i biglietti e gli abbonamenti venduti per queste due date di spettacolo saranno resi validi per le date in definizione nel mese di dicembre 2020.

In alternativa lo spettatore e gli abbonati che ne faranno richiesta entro il 17 aprile potranno richiedere un voucher, emesso entro 30 giorni, consegnato non appena sarà possibile, del valore del biglietto/quota abbonamento, da utilizzare entro un anno e spendibile rispettivamente per un altro spettacolo di Teatro Dialettale o per uno spettacolo di Teatro Prosa in abbonamento.

La richiesta del voucher con indicazione di nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e tipologia di voucher (Teatro Dialettale o Teatro Prosa), potrà essere fatta inviando una mail a: cultura@comune.cesenatico.fc.it oppure telefonando allo 0547 79274 - 79255 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 (escluso festivi).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacoli annullati al teatro di Cesenatico: nuove date e voucher per gli spettatori

CesenaToday è in caricamento