Blitz del prefetto, spento l'autovelox sulla Cagnona

Autovelox spento sulla Strada provinciale 10 'Cagnona', la strada che unisce San Mauro al mare: il blitz del prefetto uscente Angelo Trovato colpisce anche quest'impianto

Autovelox spento sulla Strada provinciale 10 'Cagnona', la strada che unisce San Mauro al mare: il blitz del prefetto uscente Angelo Trovato colpisce anche quest'impianto, questa volta della Provincia di Forlì-Cesena. Nel Cesenate è una vera e propria “strage”: per effetto dell'ordinanza del prefetto sono stati spenti il tutor sulla secante di Cesena, vietati i telelaser in molti punti dell'E45 ed infine bloccato l'autovelox della Provincia di Forlì-Cesena sulla SP 10.

Il motivo è sempre lo stesso: le strade sono state escluse da quelle in cui è permessa la contestazione non immediata dell'infrazione, come appunto è quella rilevata dai rilevatori elettronici di velocità se non vi è una pattuglia, poco distante, a fermare il veicolo e contestare la contravvenzione al momento. Conferma l'assessore al Patrimonio della Provincia Maurizio Brunelli: “Abbiamo spento l'impianto non appena ci hanno notificato l'ordinanza prefettizia. Appena possibile procederemo con la rimozione dell'intera postazione fissa”.

Brunelli è critico nei confronti dell'ultimo blitz di Trovato prima dell'abbandono della prefettura di Forlì-Cesena: “Viene riconosciuto che quella strada era meritevole di attenzione particolare, per via dell'alta incidentalità. Fare cassa non c'entra niente, con quell'impianto non guadagnavamo niente, se non per un paio di multe notturne di chi procedeva ad elevata velocità (il limite è dei 90 km/h). La postazione aveva ottenuto il suo risultato di deterrenza e di messa in sicurezza della strada, speriamo che non ci dia ragione un futuro aumento dell'incidentalità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Provincia, spiega sempre Brunelli, ha avviato una nuova procedura, con il nuovo prefetto Erminia Rosa Cesari per riposizionare l'autovelox che sarà smantellato, mettendolo sulla strada provinciale 108 'Rigossa', poco distante, a Gatteo. “Lo rende necessario un rilevamento del traffico di circa 10.000 veicoli giornalieri che affluiscono dal nuovo casello del Rubicone. Faremo le opportune verifiche e chiederemo l'autorizzazione al nuovo prefetto”, conclude Brunelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento