Cronaca

Aveva allestito in casa una serra per coltivare la marijuana: arrestato un 23enne

Tutto ha avuto inizio quando gli uomini dell'Arma, impegnati in un servizio antidroga, hanno fermato un'auto con tre giovani a bordo

Alla vista dei Carabinieri ha mostrato un atteggiamento di insofferenza che non ha fatto altro che alimentare i sospetti dei militari in divisa. Da una prima perquisizione è uscito pulito al controllo, ma in casa nascondeva una serra per la coltivazione della marijuana. E così un incensurato cesenaticense di 23 anni è stato arrestato giovedì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cesenatico, al comando del capitano Flavio Annunziata, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tutto ha avuto inizio quando gli uomini dell'Arma, impegnati in un servizio antidroga, hanno fermato un'auto con tre giovani a bordo. Il trio ha manifestato un certo nervosismo alla vista del personale in divisa, che hanno voluto approfondire i motivi. La perquisizione personale e dell'auto si è conclusa con esito negativo, ma a casa di un 23enne i militari hanno trovato conferme ai loro sospetti.

Nella mansarda è stata trovata una serra con impianto di illuminazione artificiale e undici vasi con piantine di marijuana in crescita. Sono state trovate anche bottigliette contenenti fertilizzanti, ma anche 5 grammi di hashish e 60 di marijuana. A quel punto per il giovane, incensurato, è scattato l'arresto. Processato venerdì mattina per direttissima, è stato condannato a nove mesi di reclusione, con la sospensione della pena. Nessun provvedimento per gli altri due ragazzi.

arresto-spaccio-marijuana-18-4-2019-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva allestito in casa una serra per coltivare la marijuana: arrestato un 23enne

CesenaToday è in caricamento