Spacciava hashish ed eroina all'uscita delle scuole: arrestato un 27enne

Droga spacciata a pochi passi dalle scuole: un problema, quello che si verifica purtroppo frequentemente nella zona della stazione

Droga spacciata a pochi passi dalle scuole: un problema, quello che si verifica purtroppo frequentemente nella zona della stazione, che vede le forze dell'ordine sempre in guardia. Il controllo della volante del Commissariato di Polizia ha permesso così di arrestare un 27enne marocchino, residente a Cesena, che si aggirava nei dintorni del Cubo e che, al passaggio della polizia si è ritratto improvvisamente mentre stava parlottando con un altro giovane, probabilmente un acquirente della droga. 

Il controllo dei poliziotti, venerdì intorno alle 14, mentre dalle scuole defluivano gli studenti, ha permesso di recuperare 54 grammi di hashish sotto forma di due panetti messi in un marsupio e 3 dosi di eroina, nascoste in una pacchetto delle sigarette. Quantitativi sufficienti per far scattare l'arresto in flagranza per detenzione di stupefacenti per fini di spaccio. La misura è stata convalidata dall'autorità giudiziaria e per il 27enne è stata stabilita dal giudice la misura cautelare degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

  • Furgone colpisce un'auto e la trascina per una decina di metri: perde la vita un cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento