menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore colto in flagranza: vede le divise e getta oltre il cespuglio "palline" di eroina

"L’intensificazione dei pattugliamenti - commentano il sindaco Filippo Giovannini e l’assessore alla sicurezza Natascia Bertozzi - si conferma una leva di deterrenza"

Spacciatore stanato in flagrante dalla Polizia Locale dell'Unione Rubicone e Mare a Savignano "L’intensificazione dei pattugliamenti - commentano il sindaco Filippo Giovannini e l’assessore alla sicurezza Natascia Bertozzi - disposta nella scorsa primavera, si conferma una leva di deterrenza nei confronti della criminalità locale. A questo si aggiunge la crescente specializzazione di agenti e ispettori che, tramite corsi di formazione e con sempre maggior esperienza nell’Unità antidegrado, sono sempre più qualificati nel gestire e prevenire questo tipo di situazione".

Come nel caso di un 23enne tunisino, che nel pomeriggio di mercoledì era a piedi nella zona di via Pietà: appena notata la pattuglia, l’uomo si è immediatamente disfatto di qualcosa buttandolo oltre un cespuglio e dandosela a gambe. Insospettiti, gli agenti hanno immediatamente fermato l'uomo, scoprendo che oltre il cespuglio erano stati gettate quattro "palline" di una sostanza rivelatasi poi eroina. L'uomo è stato quindi perquisito: addosso aveva banconote di vario taglio per un totale di 145 euro, mentre al suo domicilio, non lontano da lì, c’erano altri 26 involucri della stessa sostanza.

Sequestrati anche le attrezzature per il confezionamento della droga ed altro denaro contante per quasi 900 euro, ritenuto provento di spaccio. L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti, veniva quindi dichiarato in arresto e, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza presso la locale stazione dei Carabinieri, è stato condotto in Tribunale la mattina seguente. Il giudice ha convalidato l'arresto ed il sequestro di droga e denaro (che verrà confiscato), disponendo per l’uomo il divieto di dimora a Savignano in attesa del processo che si celebrerà il prossimo 27 febbraio.

Giovannini+Scarpellini+Bertozzi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento