Spaccio di stupefacenti, due arresti della Polizia in poche ore

Due arresti in poche ore per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti del posto estivo di Polizia di Cesenatico, in collaborazione con i colleghi della Squadra Mobile di Forlì, hanno arrestato un cesenate di 35 anni

Due arresti in poche ore per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti del posto estivo di Polizia di Cesenatico, in collaborazione con i colleghi della Squadra Mobile di Forlì, hanno arrestato un cesenate di 35 anni, poiché nella sua abitazione sono stati rinvenuti con 170 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish. Trovate anche 8 piante di canapa indiana, coltivate grazie ad un impianto di irrigazione e riscaldamento appositamente installato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FORZA L'ALT, AVEVA HASHISH - Sempre le Volanti del posto di Polizia di Cesenatico hanno catturato un cesenaticense di 36 anni, bloccato dopo un inseguimento a Villamarina per non essersi fermato all’alt. L’uomo è stato trovato con 55 grammi di hashish ed una bustina contenente 4 grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento