Spaccata sul retro: razziate le macchinette slot alla Sisal

Hanno razziato le macchine videolottery che si trovavano all'interno del centro scommesse Sisal-Matchpoint, asportando denaro

Hanno razziato le macchine videolottery che si trovavano all'interno del centro scommesse Sisal-Matchpoint, asportando denaro per alcune migliaia di euro. A subire il furto è stato il punto Sisal che si trova in viale Europa, nel corso del weekend. I malviventi hanno neutralizzato il sistema d'allarme e poi sono penetrati spaccando una porta posteriore. Una volta dentro hanno lavorato indisturbati, prelevando il denaro presente nelle cosiddette “slot”. L'ammontare della refurtiva è in via di quantificazione. Il furto è stato scoperto all'arrivo dei primi addetti.

IMG_6286-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento