Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Bagno di Romagna

Prende una pietra e tenta una spaccata in un negozio: giovanotto finisce nei guai

Nel mirino del giovanotto era finito un negozio di casalinghi nel centro di San Piero in Bagno

Probabilmente nelle sue intenzioni c'era di mettere a segno un furto. Ma l'attivazione del sistema d'allarme l'ha costretto a dileguarsi. Grazie ad alcune testimonianze e all'immagini delle telecamere di videosorveglianza i Carabinieri sono riusciti ad individuare il responsabile. Si tratta di un romeno di 18 anni, denunciato a piede libero con l'accusa di danneggiamento aggravato. L'episodio si è consumato a San Piero in Bagno. Nel mirino del giovanotto era finito un negozio di casalinghi nel centro della località dell'entroterra. Con una pietra è riuscito a mandare in frantumi una vetrata, ma all'attivazione dell'allarme sonoro si è dato alla fuga. Le immediate indagini dei Carabinieri sampierani hanno consentito di individuarlo ed segnalarlo a piede libero all'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende una pietra e tenta una spaccata in un negozio: giovanotto finisce nei guai

CesenaToday è in caricamento