menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri ragazzini spaccano la vetrata e razziano scarpe e abbigliamento sportivo

Ladri ragazzini? E' quello che verrebbe da dire, dato che hanno rubato solo scarpe e abbigliamento di piccola taglia. A ricevere la sgradita visita dei malviventi è stato uno shop di articoli sportivi

Ladri ragazzini? E’ quello che verrebbe da dire, dato che hanno rubato solo scarpe e abbigliamento di piccola taglia. A ricevere la sgradita visita dei malviventi è stato lo shop del centro “Spiaggia 23” di Case Finali, che comprende anche un ristorante. Nel corso della notte tra venerdì e sabato ignoti hanno sfondato la vetrina che mette in comunicazione lo shop e il ristorante - più defilata di quella prospicente il parcheggio - utilizzando come mazza un alto portacenere di metallo con stelo presente all’esterno della vetrina stessa.

Un buco piccolo, ma sufficiente per far passare una persona di piccola taglia, come d’altra parte sono di piccola taglia gli articoli sportivi rubati: circa 25 paia di scarpe da ginnastica, abbigliamento sportivo e poi, dal bar, snack vari. Abbastanza modesto il valore della refurtiva, a cui si somma anche il fondo cassa di circa 250 euro. Ma notevoli i danni, la vetrata anti-sfondamento è stata mandata in frantumi completamente e costa migliaia di euro.

E’ sconsolato il titolare: “Abbiamo subito altri furti in passato, uno lo scorso anno e un altro due-tre anni fa, ma si trattava di malviventi che entravano dalla finestra a vasistas nel retro del negozio”. Insomma, un furto ma per lo meno con danni limitati. Invece questa volta “abbiamo ritrovato la vetrina con un grosso buco e questo fa più impressione”, continua. I malviventi, dopo la razzia di scarpe, denaro e vestiti, hanno lasciato sul posto uno zainetto, o perché dimenticato o perché abbandonato lì per prendere sacchi ben più voluminosi. Nonostante i ripetuti colpi contro il vetro, nessuno purtroppo ha udito il rumore e dato l’allarme. Sabato mattina l’amara sorpresa. Il locale, in ogni caso, apre regolarmente per tutta la sua clientela alle 16,30 come di norma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento