Spaccata anche contro la farmacia: vetro in frantumi per rubare il fondo cassa

I ladri hanno preso a calci la porta automatica di ingresso e l’hanno mandata in frantumi, anche forse con l’ausilio di un qualche altro attrezzo.

I ladri hanno preso a calci la porta automatica di ingresso e l’hanno mandata in frantumi, anche forse con l’ausilio di un qualche altro attrezzo. Dopo essere riusciti a scardinare con la violenza la porta sono quindi entrati ed hanno rubato i soldi di fondo cassa. Come spesso capita in questi casi, pochi spiccioli (circa 100-150 euro) ma sufficienti per i malviventi, che hanno lasciato dietro di sé danni per migliaia di euro, ma anche rischiando di mettere ko un servizio essenziale per una comunità, qual è la farmacia, per di più in un momento critico come il picco influenzale di questa settimana.

A subire l’ultimo di una scia interminabile di furti che sta prostrando negozi, bar e ristoranti di Cesena e del Rubicone - una sorta di epidemia che però non si cura coi farmaci  - è stata la farmacia Pascoli di via Roma, tra San Mauro Pascoli e Savignano. Il furto si è verificato intorno alle 2.30 della notte tra venerdì e sabato. Il punto vendita, dei dottori Puleo, Calafiore e Maugeri, dato anche il giorno particolarmente critico - il sabato - e il periodo, con le grandi affluenze di clienti per l’influenza, ha comunque tenuto aperto con difficoltà creando un “varco” per il passaggio in sicurezza dei clienti, proprio al fine di non interrompere il servizio. Ma il senso di insicurezza tra i negozianti della zona è ormai altissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento