menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sosta selvaggia durante la partita: 20 multe e due rimozioni, Lucchi: "Usate i parcheggi"

"L'incremento dei controlli - spiega il Sindaco Paolo Lucchi - concordato con Questura e Commissariato, è determinato dalla volontà di garantire una doverosa risposta alle ripetute segnalazioni dei residenti"

Anche in occasione dell’incontro Cesena – Cittadella (che si disputerà all’Orogel Stadium Dino Manuzzi alle 15 di sabato) la Polizia Municipale intensificherà i controlli nelle strade della zona Stadio, così come è avvenuto per l’ultima partita con l’Avellino: in quell’occasione gli agenti della Municipale hanno sanzionato automobilisti che non si sono attenuti al rispetto della segnaletica. Con l'ultima partita in casa venti sono state le contravvenzioni per sosta vietata e due le rimozioni di auto collocate nella zona residenziale, a ridosso dello Stadio.

“L’incremento  dei controlli – spiega il sindaco Paolo Lucchi - concordato con Questura e Commissariato, è determinato dalla volontà di garantire una doverosa risposta alle ripetute segnalazioni dei residenti, che da tempo lamentano l’assedio delle auto e la sosta selvaggia durante le partite, che in alcuni casi impediscono anche fisicamente l'accesso alle abitazioni. Si tratta di una situazione che compromette la loro libertà di spostamento e la sicurezza. Con un po' di attenzione e con un doveroso rispetto delle regole da parte di tutti, sarebbe invece possibile evitare i disagi ai residenti, senza particolari penalizzazioni sui tempi di arrivo allo stadio”. Per evitare sanzioni e prevenire i disagi, il Comune di Cesena invita i tifosi ad utilizzare le aree di sosta presenti, alternative alle zone residenziali vicine allo stadio.

continua nella pagina successiva ====>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento