Cronaca

Sorpreso al parco con la droga, in macchina la pistola scacciacani: il pusher nella rete dei Carabinieri

Recentemente alcuni residenti avevano segnalato uno strano via-vai con la presenza di giovani presumibilmente dediti al consumo di droghe

Un 20enne di origine pugliese, residente a Gambettola, ha rimediato una denuncia per spaccio di droga e porto di armi o strumenti atti ad offendere. Tutto è partito da un controllo dei Carabinieri della Stazione di Gambettola, che hanno messo ai raggi X il parco "Fellini", area verde della cittadina molto frequentata dalle famiglie con bambini piccoli.

Recentemente alcuni residenti avevano segnalato uno strano via-vai con la presenza di giovani presumibilmente dediti al consumo di droghe. L'attenzione dei militari si è focalizzata su due giovani, uno dei quali dopo aver raggiunto un gruppo di ragazzi, ha lasciato sul tavolo una bistina trasparente, per poi allontanarsi in modo furtivo con il suo accompagnatore.

Perquisito sul posto, addosso al 20enne gli uomini dell'Arma hanno trovato sei bustine contenenti marijuana per un peso di quasi 18 grammi. Nella macchina del ragazzo è spuntata anche una pistola scacciacani priva del tappo rosso, con il caricatore inserito e tre cartucce a salve. Nell'abitazione del 20enne sono state scovate dai Carabinieri altre sei bustine di marijuana per un peso di oltre 20 grammi, e tutto l'occorrente per il confezionamento.

Nel parco "Fellini" il controllo è scattato anche per i ragazzi che avevano ricevito la 'visit' del pusher. Per un 19enne c'è stata la segnalazione alla Prefettura come assuntore. Il ragazzo ha tentato di nascondere tra le sterpaglie una bustina di droga, recuperata dai militari. Anche un 17enne ha rimediato analoga segnalazione alla Prefettura di Forlì-Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso al parco con la droga, in macchina la pistola scacciacani: il pusher nella rete dei Carabinieri

CesenaToday è in caricamento