Sogliano, i Carabinieri a "Le vie di Natale" per la campagna anti-truffe

Sono invitati a partecipare tutti i cittadini, in quanto, solo così facendo, e grazie alla successiva opera di divulgazione, ad esempio, di figli, nipoti, amici di famiglia, si potrà rendere edotto il maggior numero di persone

Nell’ambito delle iniziative, promosse dal Comando Provinciale Carabinieri di Forlì – Cesena, finalizzate a prevenire le truffe ad opera di sedicenti appartenenti alle forze dell’ordine, oppure falsi avvocati o dipendenti di vari uffici, continua, da parte dei comandi dell'arma di Cesenatico, la capillare opera di informazione a favore delle fasce deboli della popolazione, vale a dire soprattutto le persone anziane. Sono invitati a partecipare tutti i cittadini, in quanto, solo così facendo, e grazie alla successiva opera di divulgazione, ad esempio, di figli, nipoti, amici di famiglia, si potrà rendere edotto il maggior numero di persone. La prossima iniziativa coinvolgerà la comunità di Borghi. Nello specifico, domenica il maresciallo ordinario Toni Piacitelli, comandante della stazione Carabinieri di Sogliano al Rubicone, dalle 10 alle ore 12, incontrerà la popolazione, nella frazione “Lo Stradone” nelle vie interessate dalla manifestazione denominata “Le vie del Natale” ed all’uscita della messa domenicale nella locale parrocchia “S. Antonio da Padova”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento