rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Territorio / Sogliano al Rubicone

Sogliano, condivisione di idee e progetti: al via il percorso di attivazione imprenditoriale "Open Doors"

L'obiettivo principale di Open Doors è l’animazione imprenditoriale, cioè l’attrazione di idee e progetti in grado di rigenerare il tessuto economico di Sogliano al Rubicone

Al via il percorso di attivazione imprenditoriale dal titolo “Open Doors: Nuove imprese abitanti. Percorso per neo-imprenditori che rigenerano territori”, promosso dal Comune di Sogliano al Rubicone in collaborazione con l’Associazione Figli del Mondo e l’iniziativa Appennino l'Hub. L'obiettivo principale di Open Doors è l’animazione imprenditoriale, cioè l’attrazione di idee e progetti in grado di rigenerare il tessuto economico di Sogliano al Rubicone.

"Il Comune - viene spiegato - sta infatti rimodulando una serie di misure per incentivare e sostenere neo-imprenditori (agevolazioni fiscali e contributi a fondo perduto), di qualsiasi età, che vogliano insediarsi nel territorio sviluppando forme di economia sociale. Cooperative di comunità, startup a vocazione sociale, che sappiano cogliere i bisogni e gli asset della comunità di Sogliano al Rubicone per tradurli in progetti di valorizzazione del ricco patrimonio naturalistico e paesaggistico, enogastronomico, culturale. Ma anche nuovi abitanti, possibili ritornanti che vogliano rigenerare - insieme alle associazioni locali - spazi, botteghe, competenze e tradizioni uniche al mondo, come la stagionatura del formaggio nelle tipiche “fosse”, come negozi di prossimità, come l’antico forno del centro storico (che sarà oggetto di un intervento puntuale e specifico), per fare alcuni esempi".

Il percorso sarà accompagnato dall’Aps Figli del Mondo, che grazie all’iniziativa Appennino l'Hub promuove nuove forme di economia sociale: le imprese abitanti, cioè imprese che rispondono alle domande locali con nuove idee e processi, in grado di rigenerare i territori, di cucire tradizioni e innovazioni. Il primo appuntamento “itinerante”, aperto a tutti, è per giovedì alle 18 in Piazza Matteotti, nel cuore di Sogliano al Rubicone: insieme alla Sindaca Tania Bocchini e alla Giunta, la Consulta dei Giovani, le associazioni locali, gli ospiti saranno accolti “sulla soglia” da artigiani e cittadini, aprendo le porte su eventuali scenari e opportunità nel settore culturale, ambientale e sociale, raccontando le loro storie e i loro desiderata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sogliano, condivisione di idee e progetti: al via il percorso di attivazione imprenditoriale "Open Doors"

CesenaToday è in caricamento