Nuovo software rende più snelle le pratiche dell'imposta di soggiorno

"Nei giorni scorsi - riferiscono il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini - abbiamo presentato il nuovo sistema agli operatori"

Grazie all’informatica nuove modalità, più semplici, per le dichiarazioni dell’imposta di soggiorno. Il Comune di Cesena, infatti, si è dotato di un nuovo software, che ha messo gratuitamente a disposizione dei gestori delle attività ricettive (hotel, alberghi, B&B, affittacamere e agriturismi) per consentire loro di gestire telematicamente le pratiche, in precedenza solo cartacee. "Nei giorni scorsi - riferiscono il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini - abbiamo presentato il nuovo sistema agli operatori del settore e alle associazioni di categoria, registrando commenti positivi. Il programma adottato, infatti, non solo rende le procedure più snelle, ma consente un’interazione più diretta e veloce da parte del Comune, che potrà segnalare subito agli interessati eventuali incongruenze, o ricordare l’arrivo di scadenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento