Società partecipate, il Comune: "Le 32 di Cesena sono sotto controllo"

A ricordarlo sono il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini, prendendo spunto dai recenti dati che segnalano problemi di bilancio per le 8000 aziende partecipate presenti in Italia

E’ costante il monitoraggio da parte del Comune di Cesena sulle società a cui partecipa. Da anni l’Amministrazione comunale si è dotata di strumenti operativi per una sempre più puntuale governance delle partecipate e ha messo in campo una serie di iniziative per garantire la massima informazione e trasparenza su questo tema: il caso dell’apposita sezione dedicata alle partecipate sul suo sito del Comune, e soprattutto del Comitato Utenti, costituito nel 2011 e che svolge il ruolo di “civic auditing”. E anche grazie a questa attenzione assidua, la maggior parte delle partecipate del Comune di Cesena gode di buona salute.

A ricordarlo sono il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini in un lettera inviata mercoledì mattina ai consiglieri comunali. Prendendo spunto dai recenti dati che segnalano problemi di bilancio per la maggior parte delle 8000 aziende partecipate presenti in Italia, dovuti anche a una scarsa sorveglianza da parte degli enti soci, il Sindaco Lucchi e il Vicesindaco Battistini ribadiscono il massimo impegno del Comune nel controllo, fornendo un quadro dettagliato dei procedimenti attuati a questo scopo. Contestualmente, anticipano la volontà di sfoltire il pacchetto delle partecipazioni comunali, mantenendo solo quelle che hanno legame diretto con i servizi per i cittadini.

Il Comune di Cesena, come rilevabile dalla apposita sezione del sito web istituzionale, ad oggi detiene 32 partecipazioni in società ed enti: di queste, 5 sono “controllate” dal Comune (con partecipazione superiore al 50%), 4 sono “collegate” (con una partecipazione che va quindi dal 20 al 50%); 11 riguardano imprese con una quota di partecipazione inferiore al 20%; 12 infine riguardano enti, fondazioni ed organismi.

Di queste 32 partecipazioni, nel 2013 25 hanno chiuso i bilanci a pareggio o in utile, mentre solo 7 hanno chiuso in perdita (ma per gran parte di queste si tratta del primo esercizio in perdita nel triennio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento