rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca

Smart city, euro digitale e comunità energetiche al centro della terza edizione di "Romagna Welfare"

Euro digitale, comunità energetiche e smart city: saranno questi i temi centrali della terza edizione di Romagna Welfare, l’evento biennale che fa il punto sullo stato dell’arte del welfare aziendale in Romagna

Euro digitale, comunità energetiche e smart city: saranno questi i temi centrali della terza edizione di Romagna Welfare, l’evento biennale che fa il punto sullo stato dell’arte del welfare aziendale in Romagna, anticipato dalla presentazione dello studio, realizzato in collaborazione da Welfare Group e Mediatip, su un compaiono di oltre un migliaio di realtà imprenditoriali del territorio.

L’evento, che si terrà presso le sale Sgr di Rimini a partire dalle 9:30 il prossimo venerdì 25 novembre,  avrà al centro del dibattito il futuro delle comunità locali: partendo da smart city e smart community, i relatori toccheranno anche temi di stretta attualità come le comunità energetiche e l’Euro digitale per giungere a discutere del tema delle smart community come luoghi virtuali in cui il welfare aziendale può dare via a un circolo virtuoso per il territorio.

A parlarne saranno relatori provenienti dalla pubblica amministrazione e dalle aziende, tra i quali Enzo Lattuca, Sindaco di Cesena, che presenterà l’esperienza di iosonocesena.it, primo esempio di smart community della nostra regione realizzato come risposta alle sfide lanciate dalla pandemia. Assieme a lui, sul palco, Stefano Clementi, vicedirettore di Banca Malatestiana che già da diversi anni ha messo in campo il progetto PiazzaBm, volto a favorire artigiani e commercianti soci della banca. La prima parte di lavori sarà conclusa da Andrea Prato, Ceo di Albatros, che indicherà come le comunità energetiche possano unire i risparmi economici dati dalla produzione e dal consumo dell’energia a Km zero alla creazione di ricchezza sul territorio.

La seconda parte della mattinata si aprirà con l’intervento di Silvia Attanasio, responsabile innovazione dell’Abi (Associazione Bancaria Italiana), che spiegherà alle oltre 150 aziende che si sono già registrate all’evento, quali siano i trend dei pagamenti digitali in Italia e in Europa e tutte le novità in tema di Euro digitale.
Oltre alla teoria, ampio spazio sarà dedicato alla “tecnologia abilitante” per le smart community con Luigi Angelini, Ceo Mediatip, che racconterà come con la creazione di circuiti di commercianti locali e la creazione di sistemi digitali sia possibile trattenere sul territorio le risorse incentivanti delle Pubbliche Amministrazioni, il welfare aziendale delle imprese, le ricadute positive delle comunità energetiche e le risorse provenienti dal turismo. Gaetano Giannetto, Ceo di Epipoli, che riporterà la sua esperienza ventennale in tema di gift card e circuiti privativi realizzati in collaborazione con Master Card.Stiven Muccioli, Ceo di BKN301, che ha rivoluzionato il sistema dei pagamenti di San Marino introducendo la tecnologia Block Chain e che ora sta “portando” questo sistema in tanti paesi stranieri. Concluderà la giornata Giuseppe Bubani, amministratore di Welfare Group, che presenterà lo studio sul welfare aziendale in Romagna appena concluso. Per partecipare all’evento: https://www.romagnawelfare.it/registrazione-romagna-welfare/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart city, euro digitale e comunità energetiche al centro della terza edizione di "Romagna Welfare"

CesenaToday è in caricamento