rotate-mobile
Cronaca Cesenatico

Le temperature restano elevate, il sindaco firma l'ordinanza: slitta ancora l'accensione del riscaldamento

Il Sindaco Matteo Gozzoli ha firmato un'ordinanza alla luce delle alte temperature rilevate in questi giorni. Accensione posticipata al 7 novembre

Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha firmato un'ordinanza per posticipare l'accensione del riscaldamento a lunedì 7 novembre 2022. Il provvedimento è arrivato in seguito alle alte temperature rilevate negli ultimi giorni e nell'ottica della massima riduzione dei consumi di gas naturale e di una maggior sostenibilità ambientale.  Da questo provvedimento sono esclusi gli edifici adibiti a ospedali, cliniche o case di cura e assimilabili; gli edifici adibiti a scuole materne e asili nido;
gli edifici adibiti a piscine, saune e assimilabili e gli edifici adibiti ad attività industriali ed artigianali e assimilabili, nei casi in cui ostino esigenze tecnologiche o di produzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le temperature restano elevate, il sindaco firma l'ordinanza: slitta ancora l'accensione del riscaldamento

CesenaToday è in caricamento