menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Siparietto al drive through: la bambina chiede il tampone per la bambola e fa sorridere l'infermiera

Il simpatico episodio coinvolge una bambina alle prese con il tampone drive through al Bufalini. Il racconto di un'infermiera

Cosa succede nella testa nei bambini? Come vivono la pandemia i più piccoli? Tra restrizioni, tamponi e quarantene arriva una bella testimonianza da chi è impegnato quotidianamente nella lotta al Covid. Il simpatico episodio coinvolge una bambina di 5 anni alle prese con il tampone drive through nella postazione dell'ospedale Bufalini. Un siparietto che viene raccontato dall'infermiera Eliana Zinno Piangiamore.

"Il papà ha abbassato il finestrino dell'auto ed è spuntata una bambina - racconta l'infermiera - che mi ha davvero fatto sorridere con la sua vitalità in un momento così difficile per tutti".

"Mi ha detto 'Ciao, è il mio compleanno, compio 5 anni e sono venuta a fare il tampone'". Sicuramente non il massimo dei regali, deve aver pensato l'operatrice sanitaria. Ma poi la bambina, con una grande bambola in braccio, è rimasta incuriosita dalla cuffia dell'infermiera: "Perchè tutti quegli elefantini in testa?". La risposta: "Prima lavoravo in un posto pieno di elefantini e coccinelle". "Quindi in uno zoo?", ha chiesto la bambina. "Si, un piccolo zoo - la risposta divertita dell'infermiera - popolato da animaletti di peluche e dai carillon dei bambini appena nati. Siccome mi piacciono tanto gli elefantini li uso come portafortuna".

Per l'infermiera un incontro che ha sicuramente stemperato la tensione. Divertente il finale con la bambina che ha chiesto di fare il tampone anche alla bambola "perchè non mi ha fatto neanche un po' di male".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento