rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Cesenatico

Sicurezza, rinforzi per le località turistiche: 37 unità in più 'spalmate' da luglio a settembre

E' stato definito dalla Prefettura di Forlì-Cesena il Piano di potenziamento dei servizi di vigilanza per il periodo estivo, che riguarda località cesenati come Cesenatico, Gatteo Mare e San Mauro Mare

E' stato definito dalla Prefettura di Forlì-Cesena il Piano di potenziamento dei servizi di vigilanza per il periodo estivo, che riguarda località cesenati come Cesenatico, Gatteo Mare e San Mauro Mare. Saranno 37 le unità di rinforzo tra Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Infatti  mercoledì mattina c'è stata la riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto di Forlì-Cesena, Antonio Corona, in videoconferenza, e con la partecipazione dei vertici provinciali delle Forze di polizia dello Stato, nonché dei rappresentanti dei Comuni di Forlì, Cesena e Cesenatico. 

Nella circostanza, è stato condiviso il piano di potenziamento dei servizi di vigilanza, per l’imminente stagione estiva, sulla base delle esigenze di personale specificamente assegnate dal Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Il  piano prevede un rinforzo di  37 unità, tra appartenenti alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri e alla Guardia di Finanza, “spalmate” in un periodo che va dal 19 luglio al 5 settembre prossimi. Il potenziamento dei servizi di vigilanza, che è stato molto richiesto dai territori, riguarderà le località costiere della provincia, Cesenatico, Gatteo  Mare e San Mauro Pascoli, dove l’afflusso turistico aumenta significativamente durante la stagione estiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, rinforzi per le località turistiche: 37 unità in più 'spalmate' da luglio a settembre

CesenaToday è in caricamento