rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Centro  / Piazza Sanguinetti

Sicurezza in stazione: "Dalla Polizia Locale massimo sforzo di giorno, impossibile fare gli stessi pattugliamenti di notte"

"I problemi nascono da una quarantina di persone - ha detto il sindaco - si tratta di persone 'note' che frequentano la nostra città. Ci sarebbe da chiedersi perché un ordinamento democratico non riesce ad arginare situazioni di questo tipo"

Il sindaco Enzo Lattuca, l'Assessore alla sicurezza Luca Ferrini, e il Comandante della Polizia Locale di Cesena, hanno aperto le porte del Comando di via Natale dell'Amore, per tracciare un bilancio delle tante attività svolte in questo 2022. Impossibile non soffermarsi sul problema sicurezza in stazione, che ha sicuramente vari risvolti e diversi aspetti da valutare. Da più parti è stata reiterata la richiesta di un presidio fisso delle forze dell'ordine, per ovviare ai problemi relativi in particolare alle ore serali e notturne, quando la zona può restare in balia di ubriachi molesti.

I numeri della Polizia Locale nel 2022: rilevati 533 incidenti

 "I problemi nascono da una quarantina di persone - ha detto il sindaco - si tratta di persone 'note' che frequentano la nostra città. Ci sarebbe da chiedersi perché un ordinamento democratico non riesce ad arginare situazioni di questo tipo, c'è sicuramente un problema di certezza della pena, ma questo riguarda tutto il sistema. Noi abbiamo rimpolpato e ringiovanito la Polizia locale, speriamo che anche Polizia di Stato e Carabinieri possano ottenere gli stessi risultati in termini di potenziamento degli organici".

Ubriaco fradicio nel giorno in cui va a riprendersi la patente

Poi il Comandante della Pl Andrea Piselli ha chiarito la situazione del presidio nella zona ciclicamente ad alta tensione della stazione ferroviaria: "Noi di giorno facciamo uno sforzo importante, mettendo in atto un servizio di certo non gradevole per i nostri agenti. Dalle 19 all'una di notte garantiamo un servizio di pronto intervento, e assicuriamo la reperibilità dall'una di notte alle 7 del mattino. Inoltre va sottolineato come la Polizia Locale sgravi le forze dell'ordine dalla grosse mole di lavoro relativa alla rilevazione degli incidenti stradali". "Un presidio fisso appare - ha detto il sindaco Lattuca - un qualcosa di più adatto a stazioni ferroviarie di notevoli dimensioni". "Fare di notte gli stessi pattugliamenti che facciamo di giorno non è possibile - ha detto il Comandante Piselli - fermo restando che il personale è sempre molto disponibile quando si tratta di servizi straordinari fatti per eventi particolari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza in stazione: "Dalla Polizia Locale massimo sforzo di giorno, impossibile fare gli stessi pattugliamenti di notte"

CesenaToday è in caricamento