menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza idrogeologica, fondi in arrivo per la frana di Montevecchio

Saranno inoltre realizzate opere di regimazione idrogeologica dei versanti a Montanino di Bagno di Romagna (700mila euro)

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, hanno firmato lunedì a Roma un protocollo che dà attuazione ai programmi di interventi sulla difesa del suolo prevedendo lavori per 85 milioni destinati alla sicurezza del territorio in Emilia-Romagna. A Cesena è stato finanziato il secondo stralcio di lavori di consolidamento della frana di Montevecchio. Saranno inoltre realizzate opere di regimazione idrogeologica dei versanti a Montanino di Bagno di Romagna (700mila euro). Sono finanziati inoltre lavori di messa in sicurezza a Roncofreddo (500 mila euro), con il consolidamento a Badia Santa Paola del versante a monte della SP40 (via Garibaldi) interessato dalla frana superficiale che ha invaso la carreggiata. L'intervento prevede la realizzazione di drenaggi per la raccolta delle acque meteoriche e la costruzione di un muro di sostegno su pali. "Si tratta di un finanziamento molto importante - rimarca il sindaco di Roncofreddo Massimo Bulbi - che ci permette di intervenire per la sicurezza dei cittadini grazie alla sensibilità di Governo e del ministro all'Ambiente Galletti e della Regione Emilia Romagna. Per i piccoli comuni a corto di risorse è importante intercettare fondi per le opere pubbliche e noi ci siamo sempre mosso in questo senso con buoni risultati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento