Si spaccia per dottoressa: "Le metto una crema sulle mani". Approccio insolito per un tentativo di truffa

"La cosa preoccupante è che la sedicente "dottoressa" sapeva il cognome di mia suocera e il cognome del medico di famiglia corrispondeva", riporta l'utente

Maldestro tentativo di furto nel cuore del centro storico di Cesena. Una donna si è avvicinata ad una signora presentandosi come la sostituta del medico di famiglia, riferendole di applicare una crema per le mani. La malcapitata di turno si è insospettita e si è allontanata. "La cosa preoccupante è che la sedicente "dottoressa" sapeva il cognome di mia suocera e il cognome del medico di famiglia corrispondeva", riporta l'utente che ha segnalato il caso, avvenuto martedì in Corso Cavour, sulla pagina Facebook di "Cesena Sicura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento