rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Si ricorda l'alluvione che mise in ginocchio la città, in via ex Tiro a Segno 'Tin bota Romagna un anno dopo'

Il titolo è "Tin bota, Romagna" un anno dopo. L'intenzione dell'evento, che si svolgerà sabato 18 maggio alle 18, è, per l'appunto, celebrare insieme la forza e l'unione

Fra poco ci siamo. Si conterà un anno dall'alluvione che mise in ginocchio Cesena. Per chi ha perso molto - ricordiamo che, purtroppo, nella provincia di Cesena ci sono stati 3 morti - sarà un momento molto triste, un momento in cui inevitabilmente si riapriranno ferite e ricordi impossibili da cancellare. Anche chi ancora non è riuscito a rimettere a posto i disastri provocati dall'acqua alta non avrà un grande piacere a ricordare. A scaldare il cuore, come fu proprio un anno fa, sarà la condivisione, quell'atteggiamento contagioso di prestare mani, braccia, badili, trattori e cuore. Tanto cuore. Proprio per ricordare quella fratellanza che fece sentire Cesena, e tutta la Romagna, una cosa sola, saranno organizzati molti incontri, eventi, mostre. Per far capire l'importanza di questo momento la palestra ChampionsRiver che si trova in via Ex Tiro a Segno, una delle zone più colpite dall'evento del 16 maggio, ha già messo in agenda il suo appuntamento.

Entra nel canale Whatsapp di CesenaToday

L'evento

Il titolo è "Tin bota, Romagna" un anno dopo. L'intenzione dell'evento, che si svolgerà sabato 18 maggio alle 18, è, per l'appunto, celebrare insieme la forza e l'unione. L'invito è di portare qualcosa da bere o da mangiare. La grigliata sarà a cura di Valdo, associazione Sem Frontieras; i tavoli, invece, saranno messi a disposizione dalla Chiesa San Rocco. Per informazioni palestra Champions River 0547/396783. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ricorda l'alluvione che mise in ginocchio la città, in via ex Tiro a Segno 'Tin bota Romagna un anno dopo'

CesenaToday è in caricamento