rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Savignano sul Rubicone

Si parte con il quartiere Rio Salto-Castelvecchio, al via la raccolta alimentare a Savignano

Il primo appuntamento è nella zona Conad del quartiere Rio Salto-Castelvecchio dove i volontari, coordinati dalla Consulta di quartiere, si alterneranno nell’arco dell’intera giornata per presidiare il punto di raccolta

Inizia sabato 27 febbraio con il quartiere Rio Salto-Castelvecchio la raccolta alimentare promossa da “Quartieri solidali”. Una rete che i quartieri cittadini in collaborazione Caritas Rimini hanno messo in campo per dare vita a una straordinaria raccolta alimentare, rendendo concreti i principi della solidarietà, dell’unità, della condivisione e dell’attenzione.

Il primo appuntamento è nella zona Conad del quartiere Rio Salto-Castelvecchio dove i volontari, coordinati dalla Consulta di quartiere, si alterneranno nell’arco dell’intera giornata per presidiare il punto di raccolta.

Ogni cittadino potrà collaborare liberamente all’iniziativa consegnando al referente del proprio quartiere nella data individuata prodotti di prima necessità come biscotti, merendine, cracker, tonno o carne in scatola, legumi, olio, formaggio, caffè, pannolini da neonato, prodotti per l’igiene della casa e personale. Il materiale raccolto verà devoluto ai poveri.

La raccolta, si svolgerà a cadenza mensile, e avrà per riferimento – oltre che un luogo - anche un volontario e un recapito telefonico per ciascun quartiere partecipante.

Il calendario si compone di sette appuntamenti. Il prossimo è fissato per sabato 27 marzo nel quartiere Centro storico, piazza Borghesi, (rif. Emanuele, 375 5695189). Il riferimento per la raccolta di sabato 27 febbraio è Assunta (tel. 347 1038346).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si parte con il quartiere Rio Salto-Castelvecchio, al via la raccolta alimentare a Savignano

CesenaToday è in caricamento