Si fa male durante un'escursione e resta bloccata sul sentiero: tratta in salvo dal Soccorso Alpino

Intervento del Soccorso Alpino domenica pomeriggio, intorno alle 15.30, sul sentiero 205 che da Pietra Pazza porta verso Badia Prataglia

Immagine di repertorio

Intervento del Soccorso Alpino domenica pomeriggio, intorno alle 15.30. Una donna di 69 anni, che stava facendo un escursione insieme a un gruppo di amici sul sentiero Cai 205 che da Pietra Pazza porta verso Badia Prataglia, ha improvvisamente avuto una contusione al ginocchio dovuta a un problema a un legamento, cosa che ha impedito alla donna di continuare a camminare. Dato che era in arrivo una grossa perturbazione, si è subito attivata una squadra del Soccorso Alpino che si è portata sul posto e ha recuperato la 69enne in zona Fonte delle Cavalle, nella strada forestale, e dopo averla caricata sul mezzo di stazione l'hanno portata a Badia Prataglia da dove è poi stata trasportata in ospedale ad Arezzo, dove l'escursionista risiede. Le sue condizioni comunque non destano preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento