Si divertivano a staccare gli stemmi dalle auto, denunciati due minori: ne avevano 14

Il weekend dei Carabinieri di Cesenatico, controlli intensificati soprattutto nella zona del molo, al centro di segnalazioni per episodi di risse

Un weekend di straordinari per i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico. Gli uomini del nucleo operativo radiomobile hanno setacciato tutto il territorio costiero di competenza con particolare riguardo alla zona del molo, finita nelle scorse settimane al centro di alcune segnalazioni per una movida un po' troppo movimentata.

Ben 107 le persone controllate dagli uomini dell'Arma, 15 sanzioni per violazione del codice della strada, 7 perquisizioni personali. Un bilancio del fine settimana che parla di due denunce per guida in stato di ebbrezza. La prima nei confronti di un 32enne albanese residente a Bellaria (tasso alcolico 1,21 g/l), la seconda nei confronti di una brasiliana di 21 anni residente a Milano, pizzicata con un tasso alcolemico di 1,26 g/l. Due persone sono state segnalate all'autorità amministrativa come assuntrici di droga, un calabrese di 21 anni, trovato in possesso di 1,3 grammi di marijuana e un un 27enne cesenate, aveva addosso un grammo di hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini in divisa hanno infine interrotto il passatempo di di due minorenni denunciati per danneggiamento. I ragazzini si divertivano a smontare gli stemmi delle auto in sosta. Sono stati sorpresi in flagrante mentre danneggiavano due vetture, al controllo dei carabinieri sono spuntati ben 14 stemmi di diversi marchi automobilistici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento