menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si chiude con la Giornata del malato, tre appuntamenti in programma per la Diocesi

Tre appuntamenti in arrivo nei prossimi giorni per la Diocesi, ecco il calendario dei tre eventi in programma.

Tre appuntamenti in arrivo nei prossimi giorni per la Diocesi di Cesena-Sarsina, ecco il calendario dei tre eventi in programma.

La Giornata per la vita

Sabato 6 febbraio alle 18 in Cattedrale benedizione delle mamme in attesa e Battesimi. Libertà, accoglienza e responsabilità sono i temi su cui si concentra il Messaggio della Cei in occasione della 43esima Giornata nazionale per la Vita, che sarà celebrata il 7 febbraio 2021. Sabato 6 febbraio alle 18, in Cattedrale a Cesena, il vescovo Douglas presiederà la Messa durante la quale conferirà il sacramento del Battesimo e benedirà le mamme in attesa. Alla celebrazione sono particolarmente invitate le famiglie con i bambini. Domenica 7 febbraio la Giornata per la vita sarà celebrata nelle parrocchie.

La Giornata della vita consacrata

In Cattedrale domenica 7 febbraio alle 18 la Messa sarà celebrata dal vescovo. Saranno ricordati i consacrati che celebrano particolari anniversari. Martedì 2 febbraio la Chiesa universale, nel celebrare la solennità della Presentazione di Gesù al Tempio, ha ricordato la vita consacrata. Ogni anno tutte le consacrate e i consacrati della Diocesi Cesena-Sarsina sono invitati a trovarsi insieme per dire con la vita la novità del Regno di Dio, l’essere sua Parola, nell’oggi della storia. Nonostante la situazione di incertezza legata alla pandemia, anche quest’anno viene proposto questo momento che avrà luogo domenica 7 febbraio in Cattedrale a Cesena. Alle 17,30 ci sarà la celebrazione del Vespro. Seguirà alle 18 la liturgia Eucaristica presieduta dal vescovo Douglas Regattieri. Saranno ricordati i consacrati che nel corso dell’anno celebreranno il Giubileo di professione: 25esimo, 50esimo e 60esimo di Vita Consacrata.

La Giornata del malato

Giovedì 11 febbraio alle 15,30 celebrazione presieduta dal vescovo nella chiesa parrocchiale di San Domenico. Alle 17 Messa nella cappella dell’ospedale Bufalini Giovedì 11 febbraio ricorre la 29esima Giornata mondiale del malato, con tema (dal Vangelo di Matteo) ‘Uno solo è il vostro Maestro e voi siete tutti fratelli’. La relazione di fiducia alla base della cura dei malati”. Nella giornata il vescovo Douglas presiederà due Messe: alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Domenico, a Cesena. La Messa sarà preceduta (alle 15) da alcune testimonianze. Testimonianze e Messa saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Corriere Cesenate. Alle 17 il vescovo celebrerà nella cappella dell’ospedale “Bufalini”. In questa occasione è particolarmente invitato il personale sanitario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento