menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si aprono le iscrizioni ai nidi comunali di Savignano, San Mauro e Gatteo

Al nido “Coccinella” di Savignano sul Rubicone sarà attivato anche per l’anno scolastico 2017/2018 il servizio di prolungamento orario fino alle 18

Iscrizioni al via per le famiglie intenzionate a far frequentare ai propri bimbi, nell'anno scolastico 2017/2018, il nido di infanzia a Savignano, San Mauro e Gatteo: dal primo aprile è infatti possibile presentare la domanda per le tre strutture comunali “Coccinella” (Savignano), “Rodari” (Gatteo) e “Bruco” (San Mauro Pascoli) per i bimbi nati negli anni 2015 e 2016, con scadenza al 2 maggio, mentre per i nati dal primo gennaio al 30 giugno 2017 il termine di iscrizione è prorogato al 7 luglio. 

Al nido “Coccinella” di Savignano sul Rubicone sarà attivato anche per l’anno scolastico 2017/2018 il servizio di prolungamento orario fino alle 18. Per i bambini nati dall'1 gennaio 2015 al 30 settembre 2016, residenti nei Comuni dell’Unione, potrà essere richiesto il prolungamento orario fino alle 17 al costo mensile di 50 euro o fino alle 18 al costo mensile di 100 euro in aggiunta all’importo della retta mensile. I moduli, disponibili sui siti dei tre Comuni e su quello dell'Unione Rubicone e Mare, devono essere consegnati ai tre Urp dei Comuni o allo Sportello Rosa di Savignano, via fax allo 0541/809658, o tramite pec con firma digitale all’indirizzo protocollo@pec.unionerubiconemare.it.

 Per fare conoscere le diverse strutture, infine, vengono organizzati alcuni pomeriggi di open day: al “Bruco” di San Mauro Pascoli (via La Malfa 1/3) sabato 8 aprile dalle 10 alle 12, al “Coccinella” di Savignano (via Barbaro 40) martedì 11 aprile dalle 16.15 alle 18.15, al “Rodari” di Gatteo (via Foscolo) martedì 4 aprile sempre dalle 16.15 alle 18.15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento