menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(FOTO DI REPERTORIO)

(FOTO DI REPERTORIO)

Sgridato, umiliato e 'abbandonato' da solo nello spogliatoio: denunciata una maestra

I fatti risalgono a due anni fa, durante l’anno scolastico 2014/2015, nei confronti di un bambino di allora 9 anni, affetto da una specifica patologia medica e da disturbi dell’apprendimento

Dopo mesi e mesi di delicate e prolungate indagini, i Carabinieri di Cesenatico hanno denunciato in stato di libertà una donna di 44 anni, residente e insegnante in una scuola elementare di Cesenatico. L’accusa è “abuso dei mezzi di correzione o di disciplina”.

AFFETTO DA UNA PATOLOGIA MEDICA - I fatti risalgono a due anni fa, durante l’anno scolastico 2014/2015, nei confronti di un bambino di allora 9 anni, affetto da una specifica patologia medica e da disturbi dell’apprendimento. Le difficoltà riscontrate dal bambino, secondo le indagini dei Carabinieri, avrebbero indotto l’insegnante, incensurata, a umiliarlo in più occasioni. Secondo le ricostruzioni dettagliate dei militari, la maestra lo avrebbe rimproverato in maniera sprezzante ed improprio sul suo stato di salute, dicendo a più riprese che “non aveva un infarto” e che quindi non “poteva comportarsi come voleva”. Lo aveva mortificato più volte dandogli ripetutamente “dell’asino”, minacciandolo che, se non si fosse presentato alle sue lezioni, “avrebbe chiamato i Carabinieri che avrebbero arrestato i suoi genitori”.

ABBANDONATO DA SOLO NELLO SPOGLIATOIO - Secondo la ricostruzione dei militari, in un’occasione la 44enne aveva allontanato dalla lezione il bambino, oggi 11enne, lasciandolo per circa un’ora da solo nello spogliatoio della palestra. L’effetto è stato quello di “cagionare all’alunno uno stato di costante turbamento emotivo, acuito dallo stato di svantaggio dovuto alle proprie condizioni di salute e conseguente pericolo per il suo equilibrio psichico”. La maestra è stata denunciata.

(FOTO DI REPERTORIO)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento