Cronaca

Sfilza di denunce su immigrazione e ebbrezza alla guida. Trovato anche un coltello di 24 centimetri

Serie di controlli per la sicurezza stradale e contro l'immigrazione clandestina nel corso del week-end, con i carabinieri della compagnia di Cesenatico che hanno impiegato numerose pattuglie

Serie di controlli per la sicurezza stradale e contro l'immigrazione clandestina nel corso del week-end, con i carabinieri della compagnia di Cesenatico che hanno impiegato numerose pattuglie per il controllo del territorio. Per quanto riguarda l'immigrazione due soggetti sono stati denunciati per il reato di ingresso e soggiorno illegale in Italia. Si tratta di un  cittadino marocchino 53enne residente in San Mauro Pascoli, trovato con un permesso di soggiorno scaduto e mai rinnovato, e di un marocchino di 31 anni, reisdente a Savignano col permesso di soggiorno revocato. Entrambi hanno precedenti di polizia. Denunciato anche un marocchino 55enne per l'inottemperanza all'ordine di lasciare il territorio dello Stato.

Una denuncia è inoltre scattata per porto di armi od oggetti atti ad offendere nei confronti di un 23enne, residente nella provincia di Fermo, disoccupato, controllato in via Togliatti a Savignano. L'uomo era in sosta sulla sua Fiat Punto con un coltello da cucina con lama di 24 centimetri.

Sfilza di denunce anche per la guida in stato di ebbrezza. La denuncia è scattata nei confronti di un rumeno di 33 anni che si è rifiutato di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebbrezza alcolica in via Crispi dopo che, a bordo della propria autovettura Bmw 525, era incorso in sinistro stradale. Altre due denunce sono, invece, nei confronti di altrettanti italiani controllati in strada: un operaio di 31 anni, residente in San Mauro Pascoli, pizzicato nei pressi del casello autostradale  Valle del Rubicone", alla guida della propria autovettura, con un tasso alcolemico pari a 1,76 g/l; e un 52nne, anche lui di San Mauro Pascoli, alla guida del proprio autocarro in via del Mulino, con un tasso alcolemico pari a  1,68 g/l. 

Diversi anche i provvedimenti amministrativi: un 19enne, un 29enne e un 32enne sono stati segnalati in Questura come assuntori di sostanze stupefacenti, in tutte e tre i casi avevano piccole quantità di marijuana. Sono 5 le patenti di guida ritirate; 27 le infrazioni al codice della strada contestate; 9 le perquisizioni personali o veicolari effettuate; 136 le persone controllate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfilza di denunce su immigrazione e ebbrezza alla guida. Trovato anche un coltello di 24 centimetri

CesenaToday è in caricamento