Erba alta: terminati gli sfalci nei parchi, si parte con le banchine stradali

Al via le operazioni di sfalcio lungo le strade, mentre è ormai completato il taglio dell’erba nelle aree verdi. Lo annuncia il Comune di Cesena. Lungo le strade comunali sono già partiti i primi lavori di sfalcio

Al via le operazioni di sfalcio lungo le strade, mentre è ormai completato il taglio dell’erba nelle aree verdi. Lo annuncia il Comune di Cesena. Lungo le strade comunali sono già partiti i primi lavori di sfalcio. Nei giorni scorsi è stata completata la gara per l’affidamento dell’incarico e le operazioni, che interesseranno le banchine, i fossi, le scarpate, i marciapiedi, le piste ciclabili prenderanno il via la settimana prossima.

Per la loro esecuzione il territorio comunale sarà suddiviso in cinque aree (zona di Diegaro e Pievesestina, pianura ovest, pianura est, collina est, collina ovest) in modo da garantire lo svolgimento contemporaneo del servizio, che dovrebbe essere completato nel giro di un mese. Per ogni zona sono previsti due sfalci. L’importo dei lavori è stimato in circa 150mila euro.

Nel frattempo è stato redatto anche un piano di intervento per i marciapiedi e le banchine stradali all'interno dei centri abitati. In questo caso, lo sfalcio sarà eseguito a mano con l’utilizzo di un decespugliatore, per un importo previsto di circa 50mila euro. Anche questo tipo di interventi dovrebbe prendere il via la settimana prossima e concludersi entro una trentina di giorni.

Fra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima, invece,si concluderà il taglio dell’erba nelle aree verdi. Fra le aree interessate in questi giorni ci sono Case Castagnoli, San Mauro, Pievesestina, Villa Calabra, che si aggiungono a quelle già completate la scorsa settimana.

“Sappiamo che l’erba alta è uno degli inconvenienti su cui si appunta maggiormente l’attenzione dei cittadini – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi –: lo confermano le numerose segnalazioni che, immancabilmente, con l’arrivo della bella stagione cominciano a fioccare. Purtroppo, anche quest’anno l’andamento climatico non ha aiutato: le piogge ripetute delle scorse settimane hanno favorito l’innalzamento dell’erba e, al contempo, rallentato i lavori. Comunque, stiamo procedendo e occorre solo avere un po’ di pazienza per vedere completata l’opera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ragazzi cacciati perché autistici", l'area di servizio si scusa: "Un equivoco, vogliamo fare una donazione"

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • A Cesena in arrivo due nuovi T-Red, quasi 1000 multe per il superamento della linea d'arresto

  • "Come al mare ma in riva al fiume", esordio per la 'spiaggetta' lungo il Savio

  • Morsa da un cane libero in un giardino pubblico, sfilza di sanzioni per il proprietario

  • Coronavirus, tre nuovi casi nel Cesenate: due rientrati da paesi dell'Est-Europa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento