Cesena celebra la "Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani"

Si terrà venerdì, alle 20,45, nella chiesa parrocchiale di San Rocco di Cesena (via C. Farini, 248) l’incontro ecumenico di preghiera

Dal 18 al 25 gennaio la diocesi di Cesena-Sarsina celebra la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, con tema “Potente è la tua mano, Signore” (Es 15,16). Gli appuntamenti sono proposti dalla Chiesa cattolica (Diocesi di Cesena-Sarsina), dalla Chiesa cristiana Avventista del settimo giorno, dalla chiesa rumena unita con Roma (greco-cattolica) e dalla parrocchia Ortodossa rumena “San apostolo Timoteo” (Cesena). In particolare, si terrà venerdì, alle 20,45, nella chiesa parrocchiale di San Rocco di Cesena (via C. Farini, 248) l’incontro ecumenico di preghiera. Saranno presenti il vescovo Douglas Regattieri, il pastore della Chiesa cristiana avventista del 7° giorno Giuseppe Cupertino, il parroco della Chiesa Rumena unita con Roma Greco Cattolica di Cesena, David Mihai e Silviu Sas, parroco della parrocchia ortodossa rumena in Cesena. Sabato alle 11, servizio di culto nella chiesa cristiana avventista che si trova in via C.E. Gadda, 300 a Cesena, in zona Case Finali; mentre domenica alle 10 si terrà la celebrazione della divina liturgia nella festa di San Timoteo, patrono della Chiesa Ortodossa di Cesena (chiesa Istituto Lugaresi di Cesena). Alle 15 ci sarà la celebrazione della divina liturgia della Chiesa Greco Cattolica Romena parrocchia “La Fonte Vivificante”, presso Santa Maria Nascente di Boccaquattro (Cesena). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento