rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Longiano

Il centro storico del paese si anima per 5 giornate di festa: dai carri agricoli alla musica degli Extraliscio

Torna la Settimana Longianese, la tradizionale festa che per questa sessantunesima edizione, si snoderà da sabato 23 a mercoledì 27 luglio

Torna la Settimana Longianese, la tradizionale festa nata dalla giornata dedicata alle celebrazioni del Ss. Crocifisso di Longiano, il 26 luglio: per questa sessantunesima edizione, da sabato 23 a mercoledì 27 luglio il Centro storico della città romagnola sarà animato da spettacoli, concerti, animazioni, mercatino, spazio bimbi, stand gastronomico.  L’Amministrazione ha affidato l’organizzazione dell’evento a Mixer Eventi, mentre la gestione dello stand gastronomico sarà in carico alla Pro loco di Longiano.
Ogni sera dalle 19.00 alle 24.00 attrazioni per bambini e famiglie in area p.zza Manzi, il mercatino artigianale, e all’ora di cena sarà attivo lo Stand gastronomico della Proloco.

Il programma degli spettacoli si svolge lungo cinque giornate con spettacoli e attrazioni in piazza Tre Martiri: inaugura la festa, sabato 23 luglio, la Festa dell’Agricoltura con la presenza  di carri agricoli nel Centro storico dalle ore 21.30, a cura della Pro loco di Longiano. Domenica 24 dalle ore 21.00 serata dialettale in piazza Tre Martiri con la Filodrammatica Hermanos che presenterà la commedia in tre atti dal titolo As’avdé, fantesma, a cura della parrocchia di S. Cristoforo. Al termine, presso lo stand della Pro loco verrà offerta pasta gramigna e salsiccia. Nella stessa serata, in piazza Malatestiana dalle 21.00, saranno di scena gli Slavi, band di culto del panorama indie underground italiano.

Lunedì 25 luglio, in piazza tre Martiri, Extraliscio Romantic Robot con (in)visibile orchextra: a Longiano ospiti d’eccezione, ad animare la serata, i mitici Extraliscio, intercettati nel pieno della loro tournée estiva che li sta portando sui palchi e nelle arene di tutta Italia, compreso il Jova Beach Party a Marina di Ravenna, ospiti di Jovanotti. Il gruppo di Mirco Mariani, Moreno “Il Biondo” e Mauro Ferrara ha ormai conquistato il pubblico col suo “punk da balera”, l’originale marchio di fabbrica che li ha catapultati al Festival di Sanremo e anche negli USA, a Miami, e ha pubblicato da pochissimo il nuovo album Romantic Robot e il libro Extraliscio. Una storia punk ai confini della balera (ed. La nave di Teseo).

Grande serata anche il 26 luglio, dedicata al Ss. Crocifisso di Longiano, con la 3Monti Band sul palco di Piazza Tre Martiri dalle ore 21.30, a cura dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso. In piazza Malatestiana dalle ore 21.00 si esibirà la band musicale Pennabilli Social Club, con un repertorio fatto di revival di successi, rivisitati in chiave personale per un live travolgente. 
A fronte della grave siccità e rischio incendi e, a seguito di diversi sopralluoghi effettuati nel territorio, l’Organizzatore e l’Amministrazione Comunale hanno ritenuto opportuno non effettuare i fuochi d’artificio, sostituendoli  con un spettacolo di fontane e girandole sulla scalinata del Santuario del Ss. Crocifisso, così da evitare qualsiasi rischio di incendi.
Gran finale mercoledì 27 luglio con JBees e la disco music degli anni ’70-’80-’90, per scatenarsi in piazza Tre Martiri dalle ore 21.30. A fine spettacolo, presso lo stand della Pro loco, la tradizionale spaghettata gratuita per tutti, a chiudere la Settimana Longianese.

La partecipazione agli spettacoli è gratuita e non prevede prenotazione. Longiano vuol dire anche cultura: per tutta la durata della Settimana Longianese, i visitatori potranno cogliere l’occasione per visitare mostre e musei della città. Osserveranno apertura serale, infatti, Castello Malatestiano / Fondazione Tito Balestra, Museo d’Arte Sacra, Museo del Territorio, Galleria delle Maschere e l’Ufficio Turistico saranno aperto dalle 21.00 alle 23.00, sabato e domenica dalle 17.00 alle 23.00. Il Museo della Ghisa sarà aperto con orario standard dalle 15.00 alle 18.30.

«Siamo riusciti a organizzare in extremis questa importante festa, molto sentita dai cittadini longianesi, nonostante le difficoltà organizzative -  dichiara il Sindaco neoeletto Mauro Graziano - e siamo certi che lo spirito originario della festa sarà mantenuto anche in questa edizione»."Per gli spettacoli - aggiunge l’Assessora alla Cultura e al Turismo, Sonia Bettucci, - siamo riusciti ad avere con noi degli artisti interessanti e di richiamo. La doppia location, piazza Tre Martiri e piazza Malatestiana, inoltre, ci ha permesso di avere un programma variegato, per poter accontentare i diversi gusti del pubblico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro storico del paese si anima per 5 giornate di festa: dai carri agricoli alla musica degli Extraliscio

CesenaToday è in caricamento