menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settimana di controlli straordinari della Polizia, 250 persone identificate. Nei guai uno spacciatore

Durante l’arco delle ventiquattro ore sono stati impiegati 46 equipaggi e cento agenti, che hanno vigilato giorno e notte

Settimana di controlli straordinari per gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena al comando del dirigente Nicola Vitale. Finalità dell'attività fronteggiare i reati contro il patrimonio, l’immigrazione clandestina e lo spaccio di sostanze stupefacenti, oltre a garantire il rispetto delle norme anti-covid secondo le disposizione del dpcm del 3 novembre scorso. Durante l’arco delle ventiquattro ore sono stati impiegati 46 equipaggi e cento agenti, che hanno vigilato giorno e notte.

Le pattuglie si sono focalizzate nelle zone considerate più sensibili, abitualmente frequentate da soggetti già noti alle forze dell'ordine. Sono state identificate 250 persone, mentre sono 136 i veicoli controllati. Un giovane senegalese, identificato al parco "11 Settembre", è stato denunciato perchè irregolare sul territorio nazionale. L'extracomunitario, senza fissa dimora, ha cercato di sottrarsi al controllo, motivo per il quale è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Visto l’eccessivo nervosismo manifestato dall'individuo, già noto alle forze dell'ordine per gli svariati reati contro la persona e per spaccio di stupefacenti, è stato anche perquisito. Con se aveva una modica quantità di marijuana, nascosta nella tasca dei pantaloni. Per tal ragione è stato denunciato in stato di libertà anche per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente. Grazie poi ai numerosi controlli effettuati sul territorio, nella notte tra lunedì e martedì, è stato rintraciato in un parcheggio una moto Suzuki oggetto di furto. Il mezzo è stato restituito al legittimo proprietario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento