Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Settima edizione della lotteria solidale 'Diabete Beach', si celebrano i 100 anni dell'insulina

Testimonial della campagna infatti quest’anno non è solo la piccola Mia di Cesenatico, che è cresciuta insieme alle diverse edizioni della campagna, ma sono Mia e Giulia ed il loro legame

“I legami del diabete”, questo è il nome della campagna estiva 2021 della lotteria solidale di Diabete Romagna, che quest’anno giunge alla sua settima edizione e che vuole celebrare i 100 anni di insulina. Il diabete vive di legami, nell’accezione negativa e positiva del termine, perché senza insulina si muore, ma grazie alla sua scoperta 100 anni fa le persone con diabete possono sopravvivere e possono vivere. La glicemia va continuamente controllata, l’insulina va dosata e iniettata e il diabete non concede pause ed è un compagno a vita da cui non ci si può separare, ma con cui si può imparare a convivere. Il diabete è un compagno che chiede continuamente attenzioni, controlli e impegno per essere gestito, ma è capace di regalare legami positivi come i rapporti che si creano grazie alle iniziative di Diabete Romagna.

Testimonial della campagna infatti quest’anno non è solo la piccola Mia di Cesenatico, che è cresciuta insieme alle diverse edizioni della campagna, ma sono Mia e Giulia ed il loro legame. Giulia infatti è di Capralba, provincia di Cremona, ha avuto da poco un esordio di diabete e grazie al progetto “Mia, una piccola dottoressa”, ha potuto capire meglio quello che le stava succedendo e legarsi a Mia, in un’amicizia che grazie al diabete ha superato i confini, anche in epoca Covid-19. Mia e Giulia infatti hanno la stessa età e si sono incontrate fisicamente per la prima volta al mare a Cesenatico insieme al loro diabete.

“Negli anni abbiamo visto tanti legami crearsi, in particolare grazie alla lotteria Diabete Beach, perché dietro ogni biglietto c’è una storia. Ogni biglietto della lotteria è capace di dare valore alla parola “legame”, scioglie i legacci e gli ostacoli che il diabete impone e li trasforma in legami preziosi e di cui averne cura come quello tra le piccole Mia e Giulia. Ogni biglietto della lotteria è un anello che lega chi fa una donazione all’associazione a chi grazie a quella donazione potrà vivere meglio. Grazie anche ad un singolo biglietto della lotteria infatti finanziamo progetti come il supporto psicologico, del dietista, dei podologi e dell’assistenza medica domiciliare per persone con diabete non autosufficienti, progetti vitali per chi convive con una patologia cronica come il diabete. Ogni biglietto della lotteria è un anello che lega le aziende che hanno donato i premi a chi i premi li vincerà, che lega bambini con diabete ad adulti con diabete, in un grande patto tra generazioni all’insegna di quella che è la nostra buona causa: realizzare un mondo in cui il diabete non abbia più il potere di decidere della vita di nessuno!” Pierre Cignani, presidente di Diabete Romagna.

I biglietti della lotteria solidale Diabete Beach saranno proposti dai volontari dell’associazione e disponibili online; oltre trenta i premi in palio come buoni spesa Coop Allenza 3.0; visite Studio Dentistico Valdinoci, prodotti di elettronica “trevi”, trattamenti “Champions River - Fitness & Wellness Club”, buoni ombrellone lettini “Spiagge di Cesenatico”, cornici “Corniceria Artigiana Forlivese”, accessi a sala attrezzi, piscina e corsi “Palestra Sport Planet” di Forlì, prodotti della collezione “Marlù Gioielli”, buoni cena “Ristorante Pizzeria Zelus”, Sarsina, buono regalo “Enzu, Asian Food”, tazzine edizione limitata e travel mug “Illy”, buoni “Tulips, buoni “Andrea Barber Shop”, Forlì, buono per libreria “Ubik”. Il regolamento completo della lotteria è presente sul sito dell’associazione. Per donare questi sono i riferimenti: https://bit.ly/Diabetebeach21 e per contattare l’associazione info@diabeteromagna.it e 388 1613262.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settima edizione della lotteria solidale 'Diabete Beach', si celebrano i 100 anni dell'insulina

CesenaToday è in caricamento