menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Lotta ai furti, intensificati i controlli: da un terreno spuntano 500 lire in argento

Inoltre è stata trovata un’auto rubata ad un cittadino di Sarsina, successivamente restituita. Nel complesso durante il servizio sono state identificate 64 persone e controllati 22 autoveicoli.

Controlli straordinari del territorio nel cesenate. Su disposizione del questore di Forlì-Cesena, Salvatore Sanna, martedì gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena hanno intensificato l'attività l’attività di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio nelle zone di Diegaro, Borgo Paglia, Calisese, via Fiorenzuola, zona ospedale, San Vittore e San Carlo. In particolare quattro volanti hanno pattugliato la zona monte. All'attività hanno preso parte anche quattro equipaggi dei Nuclei Prevenzione Crimine di Bologna, coordinati da una pattuglia del Commissariato, per un totale di 20 agente. 

Ad affiancare gli uomini in divisa anche il personale della Polizia Municipale di Cesena. Sono stati istituiti diversi posti di controllo fissi nelle zone di San Vittore e Case Castagnoli, nei giorni scorsi teatro di alcuni furti in abitazioni. In un terreno agricolo sono spuntate 32 monete in argento della Repubblica Italiana riportanti il valore nominale di 500 lire, e diversi oggetti preziosi, di probabile provenienza furtiva, dei quali sono in corso accertamenti relativi alla liceità della provenienza. Inoltre è stata trovata un’auto rubata ad un cittadino di Sarsina, successivamente restituita. Nel complesso durante il servizio sono state identificate 64 persone e controllati 22 autoveicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento