Cronaca

Tra furti e spaccio di droga: il 'pattuglione' della Polizia frutta 8 denunce

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, affiancati dai colleghi dei Nuclei Prevenzione Crimine di Bologna e dal personale della Polizia Municipale, hanno pattugliato città e periferia per 24 ore tra martedì e mercoledì

Servizi straordinari del controllo del territorio nei 12 quartieri cesenati. Il Questore di Forlì-Cesena, Salvatore Sanna ha disposto un'attività di prevenzione e repressione dei reati. Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, affiancati dai colleghi dei Nuclei Prevenzione Crimine di Bologna e dal personale della Polizia Municipale, hanno pattugliato città e periferia per 24 ore tra martedì e mercoledì. In totale circa una quarantina di uomini in divisa impegnati, con ben 9 pattuglie in giro per la città nella notte.

Sono stati effettuati 22 posto di controllo, con 113 persone identificate (18 di nazionalità straniera) e 72 veicoli controllati. Complessivamente il servizio ha permesso di denunciare otto persone, una per ricettazione ed una per furto aggravato in zona università. Quattro stranieri dovranno rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nello specifico sono stati sequestrati 82 grammi di eroina nella zona dell'ex zuccherificio e 100 grammi di marijuana a San Mauro in Valle. Altre denunce riguardano l'occupazione di un edificio scolastico, mentre uno straniero è risultato non in regola col permesso di soggiorno.

Sul fronte stradale, sono state elevate 10 contravvenzioni, due delle quali per eccesso di velocità e condotta di guida pericolosa e altrettante per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. L'attività ha visto schierate 13 pattuglie del locale Commissariato di Polizia, sei dei Nuclei Prevenzione Crimine di Bologna e due della Polizia Municipale. "Per favorire un’attività di prevenzione efficace si invita la cittadinanza a segnalare al “113” qualsiasi situazione di sospetto, persone non conosciute che si aggirano apparentemente senza un valido motivo nel quartiere e macchine parcheggiate diverse dalle abituali, con particolare attenzione a furgoni e camper", è l'invito della vice dirigente, il vice Questore Aggiunto Maria Rosaria Traino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra furti e spaccio di droga: il 'pattuglione' della Polizia frutta 8 denunce

CesenaToday è in caricamento