menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, "Dillo al Comune": i cittadini comunicano attraverso il web

Il sito comunale ha ricevuto 164mila visite, per un totale di oltre 720mila pagine visitate da circa 8.200 visitatori unici, con un picco di oltre 32mila visite nel solo mese di dicembre per le imminenti scadenze di Imu e Tasi.

I savignanesi hanno voglia di interagire con il proprio Comune, e utilizzano tutti i canali disponibili per farlo: sono infatti in aumento, nel 2015, gli accessi ai diversi servizi che permettono di comunicare con l'ente. “Cerchiamo di rendere “vicino” il Comune con tutti i modi che abbiamo a disposizione - spiega il sindaco Filippo Giovannini -, dalla nostra presenza quotidiana in Municipio ad app e social network. La possibilità di comunicare deve essere data a tutti, indipendentemente da età, utilizzo dei diversi strumenti e disponibilità di tempo. La risoluzione dei problemi non può che partire dall'ascolto".

Allo sportello Urp, aperto ogni mattina proprio per l'informazione del cittadino, nel 2015 sono state 13.713 le richieste di informazione su procedimenti ed eventi effettuate di persona, al telefono o via mail. Lo stesso dato, nel 2014, non raggiungeva quota 11.200, nel 2013 nemmeno 10.700. A queste si aggiungono poi le richieste inerenti tematiche sociali smistate dal vicino Sportello Rosa dell'Unione Rubicone e Mare. Compito dell'Urp è anche la raccolta delle segnalazioni su eventuali disservizi sul territorio, che a Savignano è gestita tramite la piattaforma “Comuni-chiamo”: le 660 segnalazioni raccolte nel 2015 sono quindi pervenute al comune non solo allo sportello, per telefono (0541 809666) e via mail (urp@comune.savignano-sul-rubicone.fc.it), ma anche tramite il sito comunale e l'app gratuita per smartphone, implementata a costo zero proprio nella primavera 2015.

Sul fronte “Posta in entrata”, l'ufficio Protocollo ha ricevuto, smistato e assegnato 17.366 comunicazioni, di cui oltre settemila inviate tramite posta certificata Pec. Circa 6.500 le email gestite dalla Segreteria di sindaco e amministratori, che dal canto loro hanno poi incontrato i cittadini in circa 1.500 appuntamenti vis-a-vis (nel 2013 non raggiungevano quota mille, nel 2012 sono stati 729). Ogni primo martedì del mese, inoltre, il sindaco ha incontrato i cittadini – senza bisogno di appuntamento – allo stand allestito al mercato cittadino per l'innovativa iniziativa #DilloAlSindaco, uno spazio libero per richieste, confronto e suggerimenti a tu per tu con il primo cittadino. “Ancor prima di essere eletti abbiamo puntato sull'ascolto, andando a cercare i cittadini laddove era loro più comodo per sentire cosa avevano da dire. Disponiblità, attenzione, costante confronto: solo così con i savignanesi possiamo costruire percorsi efficaci e condivisi per la nostra città. Ne sono esempio l'esperienza di creazione del bilancio partecipato, con le serate di incontro nei quartieri, o i 1.015 voti di “Scegli tu”, la campagna per decidere insieme quale progetto di quartiere finanziare”.

Sul fronte web: il sito comunale ha ricevuto 164mila visite, per un totale di oltre 720mila pagine visitate da circa 8.200 visitatori unici, con un picco di oltre 32mila visite nel solo mese di dicembre per le imminenti scadenze di Imu e Tasi. Ogni mese il numero dei visitatori unici - ossia dei singoli utenti che si collegano al sito – oscilla dai 5.800 di agosto agli 8.200 di dicembre: nel 2015, quindi, quasi un savignanese su due ha utilizzato almeno una volta al mese il sito comunale per informarsi e reperire materiali. Oltre 1.200 gli utenti Facebook che seguono gli aggiornamenti istituzionali sulla pagina del sindaco Giovannini, mentre veleggia verso il traguardo dei mille follower anche la “giovane” pagina comunale dedicata agli eventi #SavignanoViva, nata a giugno in occasione del lancio de #LaDolceEstate e in fretta diventata punto di riferimento per gli appuntamenti in città. Idem per la pagina dedicata alla Biblioteca comunale di Palazzo Vendemini, che nel solo 2015 ha raccolto 700 “seguaci”. Quasi duemila (1.970), infine, le visualizzazioni complessive – in streaming o in differita - dei consigli comunali trasmessi sul canale you tube “Savignano on line”, con oltre 22.300 minuti di video fruiti dagli spettatori nell'arco del 2015. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento