menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio civile, le Misericordie Valle del Savio e Alfero mettono a disposizione 4 posti

Diffuse soprattutto nel centro-sud Italia, negli ultimi anni diverse Misericordie si sono costituite nel territorio romagnolo, operando in molteplici servizi nell'ambito socio-sanitario

Mettersi in gioco aiutando il prossimo tra le fila di un'associazione pluricentenaria. Per i giovani tra i 18 e i 28 anni è tempo di candidarsi per il servizio civile. Le Misericordie Valle del Savio e Alfero mettono a disposizione 4 posti nell'ambito del progetto 'Mobilità per tutti', volto a implementare i servizi rivolti agli anziani e disabili. "Quest'anno le Misericordie hanno visto approvati in totale 70 progetti nel bando ordinario che coinvolgeranno 1.367 ragazzi e ragazze, facendo attestare la nostra associazione al terzo posto per i giovani assegnati a enti. E' una grande soddisfazione per chi crede nel servizio civile quale difesa non armata e non violenta della Patria e nei valori fondanti della cittadinanza attiva", afferma Israel De Vito, governatore della Misericordia Valle del Savio e responsabile nazionale del servizio civile delle Misericordie.

Diffuse soprattutto nel centro-sud Italia, negli ultimi anni diverse Misericordie si sono costituite nel territorio romagnolo, operando in molteplici servizi nell'ambito socio-sanitario. L'attività delle Misericordie di Valle del Savio e Aflero spazia, in particolare, dal trasporto disabili e anziani a quello con autoambulanza e al servizio di protezione civile. C'è tempo fino alle ore 14 del 16 aprile per presentare le domande. Il bando è consultabile sul sito www.serviziocivile.gov.it, per informazioni tel. 348.1796776.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento