Cronaca

Servizio civile, a disposizione 35 posti: dalla Biblioteca Malatestiana all'associazione Papa Giovanni XXIII

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato il Bando 2024 per la selezione di 35 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio civile regionale nel territorio Cesenate e del Rubicone

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato il Bando 2024 per la selezione di 35 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio civile regionale nel territorio Cesenate e del Rubicone. Scadenza per la presentazione delle candidature: 15 luglio 2024 ore 14:00.

Il bando prevede 62 posti di Servizio Civile Regionale che si realizzeranno sulla provincia di Forlì Cesena, negli ambiti di assistenza, educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport e tutela del patrimonio storico. A Cesena sarà possibile svolgere servizio presso la Biblioteca Malatestiana, il Centro per gli stranieri Sanzio Togni, il Centro Interculturale Movimenti, Fondazione Sacro Cuore, il Cantiere 411. Posti a disposizione anche nei Comuni di Sarsina e Mercato Saraceno. 

Per il distretto del Rubicone sarà possibile svolgere servizio nelle sedi di Oratorio Homo Viator a Longiano e Savignano, presso il Centro Educativo Praconi, le Biblioteche di Cesenatico, Savignano, Gambettola e San Mauro, il Museo Casa Pascoli e nei centri di Amici di Gigi, Enaip Rubicone e Papa Giovanni XXIII.

 “Siamo felici di aver contribuito alla messa a terra del lavoro di progettazione degli enti – condivide Pedrelli Stefania, vice presidente del Copresc di Forlì Cesena - Confidiamo in una buona risposta da parte dei giovani. Ogni anno vengono attivati oltre 180 percorsi di servizio civile nella provincia, segno che questa esperienza resta ancora una tra quelle più richieste e significative per i nostri giovani. I progetti hanno caratteristiche differenti, come la durata del servizio, da 9 a 11 mesi, e l'impiego settimanale, da 20 a 25 ore".

 Possono partecipare tutti i cittadini, italiani o non italiani regolarmente soggiornanti, che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventinovesimo. I progetti prevedono un orario di servizio da 20 a 25 ore settimanali e un rimborso mensile rispettivamente di 440,10 e 550,20 euro. La candidatura dei giovani può essere presentata esclusivamente on-line, sul sito https://dol-er.regione.emilia-romagna.it, accedendo con credenziali SPID, il Sistema Pubblico d'Identità Digitale. Tutte le informazioni sui progetti che si realizzeranno sul territorio provinciale di Forlì Cesena sono disponibili al sito serviziocivilefc.it Il Co.Pr.E.S.C. di Forlì Cesena è attivo con uno sportello informativo per supportare i ragazzi sia nella scelta dei progetti, sia nella procedura di presentazione della domanda. Per l'area cesenate, riceve solo su appuntamento nella sede di via Serraglio, 18 presso VolontaRomagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, a disposizione 35 posti: dalla Biblioteca Malatestiana all'associazione Papa Giovanni XXIII
CesenaToday è in caricamento