Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Senza cinture e alla guida col cellulare: trasportava lumachine di mare al caldo

L'extracomunitario è stato intercettato all'altezza di Cesena mercoledì lungo la carreggiata nord dell'autostrada A14 Bologna-Taranto mentre guidava usando il cellulare e senza indossare le cinture di sicurezza

Ha accumulato in pochi minuti una serie di infrazioni, non solo al codice della strada. Nel mirino degli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì è finito un cinquantenne cinese, residente nel padovano. L'extracomunitario è stato intercettato all'altezza di Cesena mercoledì lungo la carreggiata nord dell'autostrada A14 Bologna-Taranto mentre guidava usando il cellulare e senza indossare le cinture di sicurezza. Dopo esser stato fermato, è stato sanzionato di circa 250 euro, oltre alla decurazione di dieci punti dalla patente.

Gli agenti hanno poi proceduto al controllo dal vano di carico del furgone, intestato ad un suo connazionale residente nel bresciano, rinvenendo oltre a materiale di vario genere anche una pedana sulla quale erano accatastate 120 chili di lumachine di mare vive provenienti dal porto di Cattolica e destinate a locali del bresciano. Il veicolo non era dotato di un'apposita cella frigorifera come imposto dalle leggi sanitarie, che stabiliscono che tale tipo di trasporto avvenga ad una temperatura compresa tra lo zero ed i quattro gradi.

Al momento del controllo la temperatura era superiore agli 11 gradi; pertanto molto probabilmente le lumachine non sarebbero arrivate vive a destinazione come imposto. E' stato chiesto così l'intervento del personale dell'Ausl di Cesena, che ha inviato sul posto un veterinario. Il carico è stato affidato a personale specializzato per trasportarlo in una località balneare al fine di rilasciare in mare i molluschi, mentre il conducente è stato sanzionato in merito di altri mille euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza cinture e alla guida col cellulare: trasportava lumachine di mare al caldo

CesenaToday è in caricamento