rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Cesenatico

Sei rapine a mano armata nei supermercati e in farmacia, il rapinatore seriale finisce nella rete dei Carabinieri

L’uomo, dal 4 ottobre al 13 novembre scorso, è riuscito a mettere a segno sei rapine in negozi ricorrendo ad una pistola giocattolo per intimorire gli addetti e farsi consegnare il contante presente in cassa. Individuato e denunciato

E' finito nella rete dei Caraninieri di Cesenatico un rapinatore seriale che secondo gli inquirenti “operava” tra Cesenatico, Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli. E' stato denunciato dopo una minuziosa attività di indagine dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, che in breve tempo sono riusciti ad identificare l’autore di ben sei rapine a mano armata in altrettante attività commerciali della riviera. 

In base a quanto hanno ricostruito i militari dell'Arma, l’uomo, dal 4 ottobre al 13 novembre scorso, è riuscito a mettere a segno sei rapine in negozi ricorrendo ad una pistola giocattolo per intimorire gli addetti e farsi consegnare il contante presente in cassa. Gli obiettivi preferiti dal malfattore erano principalmente supermercati all’interno dei quali poteva facilmente e velocemente giungere alle casse, minacciare il personale presente, farsi consegnare l’incasso per poi darsi velocemente alla fuga. Mentre in una circostanza è stata presa di mira una farmacia, ricorrendo alle stesse modalità. Dopo le rapine, l’allontanamento dal luogo del delitto avveniva sempre a bordo di un ciclomotore che consentiva al rapinatore di divincolarsi velocemente nel traffico e far perdere le proprie tracce. Il bottino era sempre consistente: oltre il migliaio di euro a rapina.

I militari della Compagnia di Cesenatico, attraverso mirate attività investigative e di monitoraggio del territorio, sono riusciti ad individuare l’autore delle rapine, un uomo residente fuori provincia, che è stato denunciato in stato di libertà all'autoriatà giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei rapine a mano armata nei supermercati e in farmacia, il rapinatore seriale finisce nella rete dei Carabinieri

CesenaToday è in caricamento